Susanna Ceccardi positiva al Covid, bloccata in Egitto con la famiglia

L'europarlamentare della Lega dice di stare bene

Susanna Ceccardi è risultata positiva al coronavirus mentre era in vacanza in Egitto con la famiglia. A farlo sapere è la stessa europarlamentare della Lega, tramite i social. "Come capita a tanti italiani di questi tempi, purtroppo anche io ho contratto il Covid - spiega Ceccardi - Mi trovo in Egitto. A parte un gran febbrone la prima sera, dopo un giorno e mezzo si può dire che siano spariti quasi tutti i sintomi influenzali. Andrea e Kinzica (il compagno e la figlia, ndr) per fortuna sono negativi. Li sento per telefono e mi mancano moltissimo. In questi due anni ho viaggiato tutte le settimane per lavoro, ho incontrato migliaia di persone e sono riuscita a non contrarre il Covid. Quattro mesi fa ho fatto il vaccino e ironia della sorte mi sono beccata il Covid da vaccinata e in vacanza! Che sfortuna"

 
"Devo fare i complimenti ai tour operator italiani. Con grandissima professionalità hanno subito attivato le procedure sanitarie e non mi stanno facendo mancare niente. Nonostante l'inconveniente mi sentirei di consigliare a tutti di utilizzare i corridoi turistici previsti dall’Italia, senza timore. Nel nostro Paese abbiamo grandi professionisti del turismo che sanno fare il proprio lavoro e che rendono più semplici anche questi momenti complicati. Mando un abbraccio a tutti gli amici (numerosi) che in questo momento sono chiusi in quarantena come me. L'importante è non avere paura , ma affrontare questa momentanea sfortuna ed uscirne, come sempre, più forti".