Contenuto riservato agli abbonati

The Fork: 200 impiegati e 200 sviluppatori per la piattaforma di prenotazioni online

La piattaforma per la prenotazione online dei ristoranti di proprietà di Tripadvisor, assumerà entro il 2023 poco meno di 400 impiegati

Precedenza alla sede di Milano e all’ufficio di Torino, poi TheFork, la piattaforma per la prenotazione online dei ristoranti di proprietà di Tripadvisor, assumerà entro il 2023 poco meno di 400 impiegati, inclusi 200 sviluppatori; tutti in lavoro agile e che saranno impiegati «per affrontare le sfide del settore della ristorazione e supportarne le ambizioni di crescita», sostiene l’azienda. «Negli ultimi anni la ristorazione ha subito un’enorme evoluzione, tanto più con la crisi del Covid che ne ha accelerato la digitalizzazione e ha fatto emergere nuove esigenze», premette Almir Ambeskovic, amministratore di TheFork, che poi dichiara: «In quanto leader del settore abbiamo deciso di dare un supporto significativo a questa trasformazione storica della ristorazione investendo in talenti con l’obiettivo di più che raddoppiare il nostro team dedicato al prodotto e alla tecnologia». Non a caso le nuove posizioni riguarderanno innanzitutto il dipartimento Tecnologia & Prodotto, con profili esperti in sviluppo di full stack Javascript e mobile, architettura, DevOps, qualità e gestione del prodotto. Altre nuove opportunità andranno a rafforzare le squadre commerciale, operations, dati e marketing. Oltre a potenziare la strategia costituita sull’ecosistema attualmente composto da portale internet, applicazione per telefoni e tablet e applicativo TheFork Manager riservato ai ristoratori, questo investimento in termini di personale è destinato - nelle promesse dell’azienda - ad accelerare anche lo sviluppo di TheFork Pay, la soluzione di pagamento di TheFork lanciata nel 2019 e già utilizzata da oltre 20 mila ristoranti in Francia, Italia e Spagna. Per consultare le offerte già pubblicate, o per inviare la propria candidatura spontanea in attesa delle aperture ufficiali, è sufficiente visitare il sito thefork. com, cliccare su "we are hiring" e digitare "Italy" nell’apposita mascherina di ricerca. In alternativa, in occasione del TheFork Festival (in programma dal 14 ottobre al 28 novembre) si possono tenere d’occhio gli annunci pubblicati sul profilo LinkedIn aziendale. M. S.