Contenuto riservato agli abbonati

Dieci facchini a Livorno, al lavoro nel magazzino: come candidarsi

Tra i requisiti posti dall’azienda sono indicati come indispensabili il possesso del patentino per l’utilizzo del muletto e almeno un anno di esperienza

Il consorzio Logi 83 ricerca 10 persone da inserire nel proprio organico nel ruolo di facchino carrellista per magazzino per un’azienda cliente situata nella zona di Livorno.

Tra i requisiti posti dall’azienda sono indicati come indispensabili il possesso del patentino per l’utilizzo del muletto e almeno un anno di esperienza maturato in mansioni di facchinaggio e movimentazione di carrelli elevatori, in particolare – appunto – del carrello elevatore retrattile, oltre alla disponibilità per un impiego che si svolge dal lunedì al venerdì.

Nell’annuncio di lavoro l’impresa specifica che il contratto di assunzione è a tempo pieno e determinato. Il consorzio fiorentino fondato da Stefano Palazzo (che ne è anche vicepresidente) è specializzato in funzioni di esternalizzazione che spaziano dai processi logistici ai trasporti, al data entry e alla pulizia, oltre all’ esperienza nell’assistenza alla progettazione logistica. In tal modo l’azienda si impegna a erogare servizi su misura per i clienti, così da permettere loro di potersi focalizzare sul core business e ottenere risparmi certi garantiti da contratto.

Il consorzio impiega in totale circa 700 lavoratori e vanta un parco mezzi di 280 unità, un fatturato annuale di 23 milioni e attività di servizio in cinque diverse regioni italiane. Per consultare l’offerta e inoltrare la propria candidatura è sufficiente visitare il portale it. indeed. com e digitare “carrellista retrattilista” e “Livorno” nelle rispettive caselle dell’apposita mascherina. In alternativa è possibile compilare il modulo presente nella sezione “lavora con noi” del sito consorziologi83.it, allegando il curriculum. È possibile contattare Logi 83 all’indirizzo di posta elettronica info@consorziologi83.it o al numero 0574 1940340.

Qui altre offerte in toscana