Contenuto riservato agli abbonati

Baker Hughes assume: 18 posti tra Firenze e Avenza. Come farsi avanti

L’insegna dell’ex Nuovo Pignone ora Baker Hughes all’ingresso del quartier generale a Firenze

La multinazionale americana di servizi petroliferi apre a nuove posizione lavorative: i requisiti richiesti

Baker Hughes punta forte su Firenze e Avenza. La multinazionale americana di servizi petroliferi, guidata dal presidente e amministratore delegato Lorenzo Simonelli dal quartier generale all’American General Center di Neartown Houston, nelle ultime due settimane ha aperto qualcosa come una posizione lavorativa al giorno per il solo stabilimento del capoluogo regionale e tre in soli sette giorni sul territorio del comune di Massa Carrara.

Nella struttura fiorentina, dove proprio ieri si sono riaperti i termini per le iscrizioni ai tirocini aziendali in collaborazione con l’università di Firenze, i profili in via di selezione sono quelli di project manager , responsabili, ingegneri, specialisti per l’accademia di formazione tecnica, progettisti, responsabili dei contratti per i progetti Brownfield, e infine partner per la gestione delle risorse umane dello stabilimento, per un totale di 18 offerte di lavoro.

Le figure ricercate per l’impianto di Avenza sono invece quelle di supervisore meccanico e di supervisore elettrico-strumentale per la realizzazione dei moduli, e quella di responsabile-capo per l’approvvigionamento e la gestione dei materiali; tre annunci in tutto.

I nuovi lavoratori verranno chiamati a partecipare anche al processo di abbattimento delle emissioni di anidride carbonica, che Baker Hughes ha dichiarato di voler portare a zero entro il 2050.

Per consultare le offerte e inviare la propria candidatura è sufficiente visitare il sito bakerhughes. com e cliccare su "careers" , digitando infine "Avenza" o "Firenze" nell’apposita mascherina di ricerca. L’azienda fa sapere che sono da considerare ancora validi solamente gli annunci pubblicati a partire dal giorno mercoledì 15 settembre in avanti.

M. S.