Contenuto riservato agli abbonati

La multinazionale Rina alla ricerca di ingegneri

La maxi-campagna di assunzioni annunciata dal gruppo Rina, multinazionale presente in 70 Paesi con una rete di 200 uffici e 4.000 lavoratori, interessa anche gli aspiranti toscani.

Rina seleziona infatti un perito navale a Livorno, un ingegnere del software a La Spezia, un ingegnere avionico del firmware a Firenze e, infine, un revisore capo per la sede di Prato, che si occuperà del piano "Industria 4.0".

Competenze, esperienza, qualifiche e titoli di studio sono i principali requisiti per ciascun ruolo, insieme alla padronanza della lingua inglese.

Per consultare le offerte di lavoro e per inviare la propria candidatura è sufficiente visitare il sito www.rina.org/it, cliccare su "carriere" e "posizioni aperte" e infine selezionare la città dove si desidererebbe lavorare dall'apposito menu a tendina del sito (tenendo in considerazione solo gli annunci pubblicati nel mese di settembre).

Qui altre offerte in toscana