Incendio al centro commerciale: supermercato Coop devastato. La procura apre un'indagine - Video

Sono enormi i danni alla struttura di Ponte a Greve: crollato gran parte del tetto. L'azienda pensa a dei bus navetta per portare i clienti nei negozi più vicini

Maxi incendio alla Coop di Ponte a Greve: le fiamme viste dal drone

FIRENZE. Sono proseguite per tutta la notte le operazioni di spegnimento dell'incendio che ha devastato il centro commerciale di Ponte a Greve, a Firenze, con danni enormi al supermercato Coop. Intanto, la procura di Firenze ha aperto un fasciolo per incendio colposo: sotto sequestro la parte della struttura interessata dalle fiamme.

Il rogo, scaturito durante i lavori di impermeabilizzazione del tetto, è stato domato, ma la struttura di copertura è per buona parte crollata coinvolgendo l'area del supermercato ed alcuni locali limitrofi. L'opera delle squadre dei vigili del fuoco è valsa a contenere le fimme e ad evitare che lo stesso coinvolgesse anche i rimanenti negozi, che sembra non abbiano subito danni. 

Il supermercato ha riportato danni enormi e resterà chiuso. Unicoop Firenze sta organizzando dei bus navetta per portare i clienti nei negozi più vicini.

I 250 dipendenti del negozio, spiega Unicoop in una nota, saranno redistribuiti nei punti vendita vicini, in vista di un maggiore afflusso di persone.

Ponte a Greve, in fiamme il centro commerciale Coop. Danni ingenti