Incidente in pista al Mugello: morto un pilota di moto

È successo durante la gara di Coppa Italia di motociclismo. La vittima è Stelvio Boaretto, 59 anni: era impegnato nel Trofeo italiano amatori

Tragico incidente domenica 9 maggio all'Autodromo del Mugello (Firenze), durante la Coppa Italia di motociclismo. La vittima - fa sapere Federmoto - è un uomo di 59 anni, Stelvio Boaretto, impegnato nel Trofeo italiano amatori, categoria 1000 avanzata. Il pilota è stato coinvolto, con altri partecipanti, in un incidente di gara nel quale ha riportato delle lesioni molto gravi.

Soccorso e rianimato in pista dallo staff medico del Mugello, il pilota è stato trasportato al Centro Medico del circuito dove, per l'aggravarsi delle condizioni, nonostante un nuovo intervento dei medici, è deceduto. La Federmoto, il promotore del Trofeo, l'Autodromo del Mugello hanno, di concerto, deciso l'interruzione della manifestazione, in segno di rispetto per quanto accaduto. "In questo drammatico momento mi unisco alla famiglia con cordoglio e partecipazione. Una fatalità ci ha privato di un appassionato vero e ha funestato un Trofeo dove proprio la passione è protagonista", ha commentato il presidente della Federmoto, Giovanni Copioli.