Contenuto riservato agli abbonati

Commesse e un responsabile per il nuovo negozio drogerie markt apre nel salotto buono di Prato

In fondo all'articolo altre offerte in Toscana

Responsabile del punto vendita, addetti alle vendite in tirocinio, a tempo parziale e appartenenti alle categorie protette. Dopo una lunga attesa drogerie markt (scritto rigorosamente in minuscolo), catena di drugstore specializzata in make-up, cosmetica naturale, alimentazione bio e cura della persona e della casa, ha aperto le candidature per il nuovo punto vendita di Prato da inaugurare a breve. Il “tempio della bellezza e del benessere” sorgerà dalle ceneri di un’ex banca, all’incrocio tra via Ricasoli e piazza San Francesco. Qui chiuse nel dicembre 2018 l’ultimo sportello Bancomat rimasto nel salotto buono della città, mentre risale al 2015 la chiusura della filiale dell’ex Cassa di risparmio di Firenze. Un locale di pregio nel cuore del centro storico cittadino, al centro di importanti lavori di riqualificazione e ristrutturazione che sono terminati da pochi mesi: più volte si sparse la voce che quel grande fondo suddiviso su due piani avrebbe fatto gola a Zara. E invece ecco un’insegna che proporrà articoli per la bellezza e la cura della persona a pochi metri da Tigotà in corso Mazzoni (altra insegna del settore), inaugurato alla fine del 2019. Per un negozio in genere l’azienda impiega sette o otto persone. Dm richiede ai candidati esperienza pregressa (meglio se nella grande distribuzione organizzata) per tutti i ruoli salvo – ovviamente – per quello in tirocinio. Con l’esclusione del responsabile le mansioni sono quelle di accoglienza e assistenza alla vendita, operazioni di cassa, carico e scarico merci, rifornimento e pulizia, cura degli spazi espositivi, magazzino, inventario e infine di piccola contabilità ordinaria. Per consultare le offerte e inviare la propria candidatura è sufficiente visitare il sito www.dm-drogeriemarkt.it e cliccare su “lavora con noi” .

ALTRE OFFERTE IN TOSCANA