Contenuto riservato agli abbonati

75 posti in Toscana per EdiliziaAcrobatica

In fondo all'articolo altre offerte in Toscana

Alcuni dettagli erano emersi già nei giorni scorsi ma adesso è ufficiale, nel 2021 EdiliziAcrobatica assumerà in Toscana 75 persone. Di queste ben 65 sono operatori su fune, ai quali si aggiungono due responsabili di area e otto commerciali. Il grosso delle assunzioni è sul capoluogo di Regione: a Firenze vanno infatti 16 muratori e la metà dei commerciali. Ma in proporzione è Arezzo a farla da padrona con ben 12 operatori, uno dei due responsabili area e ben due commerciali.

Nella “classifica” delle città toscane seguono Pisa con 10 muratori e un responsabile, poi Piombino e Siena (con un commerciale a testa) e Viareggio, ciascuna con otto operatori; chiude Livorno con tre posti da muratore. Non per il superbonus 110 percento né per il bonus facciate ma per un picco di prenotazioni. Il marchio gialloblù, primo in Italia per aver reso disponibili opere edili in esterna con la tecnica di lavori su doppia fune di sicurezza, motiva così l’apertura delle nuove posizioni lavorative sul territorio. Tutti i requisiti sono indicati nelle rispettive offerte sul sito di riferimento. Agli operai, in particolar modo, vengono richieste esperienza pluriennale nel campo dell’edilizia riguardante lavori di ristrutturazione, muratura, impermeabilizzazioni e coperture, oltre al patentino per lavori su fune, un’ottima dose di agilità e una buona padronanza della lingua italiana.

Allo stesso modo l’opportunità è rivolta a muratori (sempre esperti) anche sprovvisti del patentino su fune: l’azienda si impegna infatti a indirizzare i candidati più meritevoli presso enti autorizzati che rilasciano l’attestato a seguito di un corso specifico. EdiliziAcrobatica propone ai lavoratori un contratto di assunzione volto all’indeterminato, formazione, sicurezza sul lavoro, premi di produzione e un piano di crescita. Per consultare le offerte infine è sufficiente visitare il sito ediliziacrobatica.com e cliccare su “carriere” , quindi su “opportunità di lavoro” e infine selezionare la città desiderata dall’apposito menu a tendina. Alcune città sono già in elenco, per le altre bisognerà attendere l’apertura delle offerte di lavoro.


ALTRE OFFERTE IN TOSCANA