La danza di due balene incanta Portoferraio - Video

Decine di osservatori dal molo Elba e dalla punta del Gallo per osservare i due cetacei, probabilmente madre e figlia

Elba, ecco due balenottere in darsena: è spettacolo!

PORTOFERRRAIO. Due balenottere, una grande, l’altra più piccola (presumibilmente si tratta di madre e figlia) sono state la due principali attrazioni della mattinata e di gran parte del pomeriggio di giovedì 22 ottobre a Portoferraio. Dal molo Elba e dalla punta del Gallo sono state le più fotografate e filmate con cellulari. Le immagini poi condivise sui principali social. Uno spettacolo davvero eccezionale. Ma non unico. Non è infatti la prima volta che dei mammiferi di tali dimensioni facciano una capatina nello specchio acqueo della darsena e del porto.

Già accaduto negli anni precedenti che i cetacei, inseguendo le scie delle navi dsiano poi finite in darsena. La presenza di questi due grossi mammiferi è stata segnalata alla Capitaneria di porto che ha provveduto a informate i capitani delle navi in transito della presenza delle balenottere. Solo un gomone ieri mattina della Cosimo de’ Medici cercava di indicare e spingere al largo le due frastornate ospiti.

Gli uomini invece della Capitaneria, sul molo Elba, seguivano da vicino le frequenti immersioni A un certo punto è rimasta solo una balenottera, quella un po’ più grande. Si pensa che l’altra sia stata capace a guadagnare l’uscita della darsena. C’è un pescatore dilettante, Valter Puddu, che dice di averle notate qualche ora prima che finissero nel golfo di Portoferraio. “Ero a totanare all’Enfola – scrive sui social – quando ho scorto a pochi metri dalla barca due balenottere. Sono arrivate sotto la Padulella e sono tornate indietro verso l’Enfola a pochi metri dalla riva. Poi sono sparite verso la nave che entrava in porto”.

Per il presidente del parco Sammuri non sono state raccolte informazioni sufficienti per capire se i due esemplari erano o no in difficoltà. Con il sopraggiungere dell’oscurità di loro si sono perse le tracce.

La guida allo shopping del Gruppo Gedi