Morì cadendo nel vuoto «Martina non fuggiva da un tentativo di stupro»