Video porno con bimbi, in appello gli riducono la pena a soli 22 mesi

Pedopornografia, il 41enne condannato per la diffusione di materiale, ma non è stato riconosciuto come “recidivo”