L'appello di Nardella: "Chi ama Firenze ci aiuti a sostenerla come per l'alluvione del 1966"

Il sindaco ha ribadito quanto sia importante trovare nuovi mecenati della città: "Proporrò per ciascuno di loro un riconoscimento"