Il primario preoccupato: «Movida, serve la stretta: il virus può colpire ancora»

Il professor Alessandro Bartoloni, primario di Malattie infettive a Firenze: è giusto che i ragazzi escano, ma rispettino le regole. L’epidemia può ripartire, lo dico anche ai miei figli