Coronavirus, il report dell'Ars: "Ecco i luoghi dove ci siamo contagiati nel lockdown"

Durante la fase di chiusura le persone che hanno contratto l’infezione in Toscana sono state progressivamente più giovani, con un aumento tra i 20 e i 50 anni