Ordinanza sulle riaperture, Rossi si ribella: "Siamo pronti ma non posso firmare nulla senza il decreto"

Il governatore in un post su Facebook esprime il suo disappunto per i ritardi del governo: "Chiedo scusa ai lavoratori e agli amministratori, questi ritardi creano incertezza"