Falsa ordinanza revoca le passeggiate, la Regione Toscana: "Pronta la denuncia"

Il falso provvedimento, indicato come ordinanza numero 47 del 30 aprile 2020, sta circolando in chat e nei social: "I nostri avvocati stanno già lavorando al caso"