Non si potrà salvare tutto: economisti, imprenditori e creativi ci raccontano la Toscana che resterà

Da sinistra Roventini e Casini Benvenuti, un'azienda di produzione di abbigliamento. Dall'alto Piccaluga, Frey e Capellaro

La rotta su cui aziende, distretti e istituzioni devono investire per superare la crisi. I consigli, le analisi e gli spunti “coraggiosi” di economisti, imprenditori e creativi