Apnee notturne, il pericolo nel respiro

Il dottor Bruno Brevi, dell’Unità Operativa di Chirurgia Maxillo-Facciale di Pisa, lo staff dell’unità operativa di Pisa e una macchina per respirare di notte, unica vera alternativa all’intervento chirurgico

Una malattia di cui soffre un italiano su dieci, che può portare gravi conseguenze. A Pisa la squadra che, con un intervento alla mascella, può aiutare a risolvere il problema