Gli articoli di servizio sul coronavirus sono liberi

In questa pagina spieghiamo perché alcuni lettori non riescono a leggere gli articoli gratuiti: se sei tra questi il primo tentativo da fare è disattivare l'adblock. Altrimenti si può contattare l'assistenza clienti: sfogliodigitale@iltirreno.it - 06/62289879

Fin dall'inizio dell'emergenza coronavirus Il Tirreno ha scelto di rendere tutti gli articoli di servizio - le informazioni sanitarie, i comportamenti da tenere, i dati sull'evoluzione del contagio etc - gratis, senza limitazioni, perché l'informazione certificata del nostro giornale potesse essere accessibile a tutti.

Nei giorni scorsi tuttavia abbiamo ricevuto alcune richieste di "liberare" articoli che in realtà erano già liberi. Questo perché possono verificarsi problemi tecnici che non consentono la lettura di un articolo gratuito. La maggior parte delle volte questo ostacolo è rappresentato da un conflitto con un adblock, un software che blocca l'erogazione dei messaggi pubblicitari e (nel nostro caso) tiene bloccato anche l'articolo.

Questo tipo di problema è facilmente aggirabile disattivando l'adblock o impostando il nostro sito come un'eccezione dell'adblock. Ma se non fosse questo il vostro caso il nostro servizio clienti è a disposizione per tentare di risolvere anche i problemi di carattere tecnico: sfogliodigitale@iltirreno.it - 06/62289879.

Gli articoli a pagamento sono evidenziati dalla colorazione gialla del titolo in homepage. Tutti gli altri articoli - cioè quelli non a pagamento né completamente liberi - sono gratuiti ma ricadono sotto il normale conta-articoli mensile del nostro sito, che si aggiorna in fondo a ciascuna pagina. Al raggiungimento di questa soglia sarà richiesto di registrarsi gratuitamente o di abbonarsi al sito. L'abbonamento "Stai con noi" è stato ridotto al prezzo simbolico di un euro al mese, una cifra irrisoria che rappresenta semplicemente - per chi vuole - un gesto di vicinanza verso il giornalismo locale professionale in questa difficile fase.