Le cardiopatie si vedono (già) in gravidanza

Un'immagine in grafica utilizzata per rappresentare le patologie cardiache (foto d'archivio)

Se sono congenite e sono gravi , queste patologie sono diagnosticabili grazie all’ecocardiografia fetale. Solo le forme “semplici” possono non essere identificabili nello stadio fetale. A volte si manifestano proprio dopo la nascita o in età adulta