Geloni in arrivo con gli sbalzi freddo/caldo

Il dermatologo Giovanni Bagnoni

Mani e piedi sono di regola più colpiti, ma il problema investe anche orecchie e naso. L’eritema pernio è un’infiammazione dei piccoli vasi sanguigni della pelle sottoposti a uno “choc” termico repentino. Ma si possono prevenire coprendoci bene