La Regione cerca 89 laureati, in cinque ore oltre 200 domande

La Regione torna ad assumere. Dal 2018 al 2021 attesi 338 pensionamenti: nei due anni precedenti registrate altre 255 cessazioni. Bugli: “Abbiamo oggi nuove funzioni e tirare ulteriormente la cinghia vorrebbe dire romperla”