La "banda" dei parcheggiatori abusivi era d'accordo con vigilini e funzionario: 12 arresti a Firenze

Tra i reati ipotizzati: associazione a delinquere, truffa, estorsione e abuso d'ufficio. Intercettato il dipendente della società del Comune: "Dobbiamo farci dare il pizzo". Gli abusivi minacciavano automobilisti e turisti, gli ausiliari del traffico li coprivano