I guardiani dell'Arno e il canale che ha salvato Pisa dall'inondazione - Video - Mappa

Un'opera idraulica strategica e determinante, ma che funziona a metà: progettato per assorbire 1400 metri cubi al secondo, riesce a scaricarne solo 700. Dopo 10 milioni spesi per “armare” la foce, ne serviranno 14 per rinforzarlo e alzare gli argini