Maltempo, esondano i fiumi in Toscana. A Pisa la lunga notte passata a vegliare l'Arno. E scatta una nuova allerta rossa

Tra le zone più colpite il Grossetano: evacuate oltre 2000 persone, esondato l'Ombrone. L'Arno esonda nel Fiorentino. Nella città della Torre schierato l'esercito per proteggere le spallette. La Protezione civile regionale dirama l'allerta rosso per il Valdarno inferiore e il Grossetano fino alla mezzanotte di domani. Scuole chiuse in varie città