Sfregiata la targa in memoria di Idy, l'ambulante ucciso "da mano razzista"

Firenze, ignoti l'hanno coperta con la vernice nera sul ponte Vespucci. Poche ore dopo qualche cittadino ha ripristinato con vernice bianca la dicitura originaria. L'indignazione del sindaco, di Cgil, Anpi, Arci e Libertà e Giustizia