Caos liste d’attesa, lite fra Regione e Asl: «Mancano 5 medici» «No, molti di più»

Una corsia di un ospedale della Toscana (foto d'archivio)

Rossi invia il suo manager dai primari della Nord ovest per spronarli ad attuare il piano per ridurre i tempi