Parla l'amico di Erika: «Ha preso ecstasy ma non le ho dato io la pasticca che l’ha uccisa»

Livorno, parla l’amico indagato per il decesso della 19enne «Si è sentita male, l’hanno presa quelli della sicurezza»