La prima donna presto sulla Luna: la spinta è di un’astrofisica toscana

Veronica Bindi, originaria dell’Amiata, partecipa al progetto “Artemis” della Nasa: studia le radiazioni cosmiche pericolose per le astronaute in vista della missione “in rosa” annunciata per il 2024