Rjc Soft e Apparound: ecco 21 opportunità nell’hi-tech pisano

Tecnici, ingegneri, esperti di sistemi mobile e sviluppatori. Stage e tirocini per i giovani ma anche contratti stabili  

PISA. Tecnici, ingegneri ed esperti di sistemi mobile. Lo sviluppo del settore informatico abbatte le barriere della conoscenza e porta decine di assunzioni. Rjc Soft, azienda pisana attiva nella gestione degli strumenti rivolti alla ricerca e all’innovazione tecnologica in ambito informatico (dalle telecomunicazioni all’industria chimica, dalla robotica all’industria energetica) cerca sei giovani (massimo 32 anni) da inserire nella sede di Pisa attraverso stage e tirocini finalizzati all’assunzione a tempo indeterminato. La selezione è rivolta ai possessori di laurea triennale o magistrale in materie informatiche o in fisica. Per candidature è possibile scrivere all’indirizzo mail: info@rjcsoft.it.

Apparound, azienda con sede alla cittadella dell’innovazione di Montacchiello a Pisa, cerca invece 15 persone da inserire nel proprio organico. Attiva nello sviluppo dell’omonima app, nata per semplificare, velocizzare ed incrementare i processi di vendite delle aziende, la società apre le sue porte a 15 nuovi lavoratori da assumere a tempo indeterminato. Apparound cerca in particolare sviluppatori software con almeno due anni di esperienza. Tra i principali requisiti, è richiesta laurea triennale (o superiore) in informatica o settori correlati, conoscenza dei maggiori modelli di programmazione, solide pratiche di ingegneria nella progettazione, codifica e test; capacità di comunicazione e collaborazione, esperienza in tutte le fasi del ciclo di vita dello sviluppo software dalla progettazione iniziale alla consegna e un buon livello di inglese. Le selezioni sono rivolte anche a sviluppatori iOS per dispositivi mobile con almeno due anni di esperienza anche nello sviluppo di applicazioni mobili ibride. È richiesto il possesso di almeno una laurea triennale in informatica o settori correlati e un buon livello di inglese. Requisiti simili sono richiesti anche a sviluppatori Android per dispositivi mobile che intendono entrare a far parte del team della società che ha rivoluzionato i processi di vendite. Apparound cerca infine operatori tecnici in possesso di laurea triennale (o superiore) in informatica, esperienza nella risoluzione dei problemi, nel monitoraggio e nell’ottimizzazione delle prestazioni. Per candidarsi è possibile consultare la sezione “lavora con noi” del sito www.apparound.com.