Luxury Manifatture: servono 10 nuovi operai per il polo del lusso

Macchinisti per pelletteria e addetti alla tingitura della pelle per la coop di Monsummano che lavora per le grandi firme 

MONSUMMANO. Sono una decina i posti di cui la Luxury Manifatture di Monsummano, cooperativa sociale che si occupa di produzione per conto terzi di pelletteria (tra cui borse, cinture e accessori) e biancheria per la casa di lusso, è alla ricerca per un incremento della sua attività nel settore della produzione di borse di lusso.
E tra le figure ricercate ci sono: macchinisti per pelletteria, addetti alla tingitura della pelle, addetti alla preparazione delle borse al banco e dei referenti in grado di gestire la clientela.

Per quanto riguarda la sede legale di via Palestro, la Luxury Manifatture cerca anche una figura amministrativa. In questo caso, è necessario essere in possesso di un diploma di scuola superiore oppure di un diploma di laurea. Per quanto riguarda, invece, gli artigiani, la Luxury Manifatture sta cercando nella zona di Monsummano (o comunque nelle zone limitrofe) personale con esperienza nel settore della produzione di borse di lusso, ma anche stagisti o apprendisti con preferenza per quelle persone che abbiano fatto studi o esperienze nel settore della moda, che lavoreranno nello stabilimento produttivo di via Trieste.

Nel lavoro si richiede massima serietà, precisione e flessibilità di orario e – precisa la Luxury – ci sono anche prospettive di crescita. La missione sociale della cooperativa, infatti, è quella di inserire nel mondo della manifattura di pregio anche persone più svantaggiate (che stiano vivendo, ad esempio, un forte disagio economico).

La Luxury Manifatture, comunque, sottolinea come, ancor prima di una grande esperienza, privilegi la buona volontà e l’impegno, soprattutto in alcune mansioni meno impegnative. Per questo, non esclude dalle sue selezioni giovani alle prime esperienze lavorative oltre a tramandare la manifattura non meccanizzata ed il “su misura”. Chiunque abbia i requisiti e sia interessato a presentare domanda può farlo inviando il proprio curriculum all’indirizzo e-mail cinzia.visentini@yahoo.it.