«Rischio insolvenza»: nel mirino Onorato, il re dei traghetti

Fondi possessori del bond da 300 milioni aprono una procedura contro l’armatore. La compagnia reagisce: battaglia legale