Alla costa 3 miliardi per recuperare il divario con Firenze e la Toscana centrale

In 2 anni creati duemila posti di lavoro. Ma il Pil resta 10 punti più basso che nella parte più avanzata della regione