Il commento. Ma una norma non basta

La giornalista Ilaria Bonuccelli, prima da sinistra, a un'iniziativa sul tema del femminicidio

IL COMMENTO. Non bastano i braccialetti a salvare la vita alle vittime di violenza. Ci vuole una “filiera” di assistenza composta da personale “empatico”, pronto ad ascoltare, senza giudicare: intenzionato a riconoscere la violenza