L'albicocca della discordia: scontro sui cambiamenti climatici tra prof universitari

Sul Tirreno abbiamo ospitato un dibattito molto acceso sui cambiamenti climatici. A scatenarlo è stato uno studio sulle piante di albicocco coltivate a Venturina. Dall'osservazione di 40 anni di fioriture i ricercatori sono arrivati alla conclusione che le temperature medie invernali sono aumentate di 2 gradi negli ultimi quarant'anni. Una conclusione contestata dal professor Sergio Pinna, docente di Geografia all'Università di Pisa. A replicare a Pinna dapprima è stato il professor Roberto Buizza della Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa. Infine, con un intervento i professori Rolando Guerriero, Susanna Bartolini, Raffaella Viti, Rossano Massai autori della ricerca sugli albicocchi. In questa pagina ricapitoliamo tutta la discussione fin qui.