«Il cellulare è dipendenza quando diventa un fine e non è più strumento»

La psichiatra: i genitori possono accorgersi se i figli bevono o fumano spinelli. «Basta demonizzare gli psicofarmaci»