Accusata di atti sessuali su un tredicenne: "Fatemi subito l’esame del Dna"

Prato, la donna avrebbe avuto un figlio dal ragazzo: i legali della difesa annunciano il consenso della loro assistita a confrontare il patrimonio genetico del proprio bambino con quello del presunto amante-ragazzino