Menarini punta sulla ricerca oncologica

«Siamo molto focalizzati sull'oncologia, abbiamo quattro studi per malattie oncologiche nella nostra ricerca e sviluppo, il percorso della ricerca farmaceutica non è rapido, ci vuole tempo, ci vuole costanza e molti investimenti per riuscire a portare alla luce un farmaco». Lo ha detto, parlando dei progetti 2019 della Menarini, Lucia Aleotti, azionista unica e membro del cda del gruppo farmaceutico fiorentino, a margine di un incontro ieri a Firenze sui rapporti Usa-Toscana. Rispondendo poi a domande sul rallentamento dell'economia italiana, Aleotti ha detto che «non può non preoccupare. Vorremmo che l'Italia potesse fare molto di più perch ne ha la possibilità».

La guida allo shopping del Gruppo Gedi