Befana al contrario, il rito di Aulla: si restituiscono le armi-giocattolo e si distruggono

L’arrivo e la consegna delle armi-giocattolo davanti alla chiesa parrocchiale (foto Claudio Cuffaro)

In Lunigiana il parroco pacifista chiede a mamme e bimbi di rinunciare alle pistole e di spaccarle davanti alla chiesa