Decreto sicurezza, lo strappo di Nogarin: "Non è una buona legge ma la rispetto". Rossi pronto al ricorso alla Consulta

Da sinistra a destra, in senso orario: Susanna Ceccardi (Lega), Michele Conti (Lega), Fracnesco Persiani (Lega), Alessandro Tambellini (Pd), Francesco De Pasquale (M5S), Dario Nardella (Pd), Matteo Biffoni (Pd), Alessandro Del Dotto (Pd), Filippo Nogarin (M5S)

Cresce in Toscana la fronda dei sindaci ribelli al provvedimento voluto da Salvini. Il presidente della Regione: faremo una legge sull'accoglienza contraria a quella del governo.