Traffico illecito di rifiuti, 6 arresti: sequestro per Lonzi e Rari. L'audio choc: "I bambini? Che muoiano"

I carabinieri alla Rari di Livorno (foto Marzi / Pentafoto)

Sequestri di case, sedi legali di aziende e discariche. I reati contestati sono traffico di rifiuti, associazione per delinquere e truffa aggravata ai danni della Regione Toscana per 4 milioni di euro. Chi sono gli arrestati