Cerca lavoro ma l'azienda la gela: «Troppo facile lavorare quando vieni pagata»

Surreale replica da un'impresa a una freelance che si era candidata per un posto: «Sono allibita, hanno usato anche toni minacciosi. La gratuità è diventata normale»