Realtà aumentata, serratura elettronica e pilota automatico: la Toscana 4.0 progetta l'auto del futuro

L’auto del futuro non avrà maniglie e si aprirà grazie a un software. Mentre la realtà aumentata ci accompagnerà dal concessionario e in officina. ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI TOSCANA ECONOMIA