Meningite in Toscana, il batterio ora ha un nome e attacca anche i sessantenni

Giovanni Rezza

Parla Giovanni Rezza, direttore dell’Istituto superiore di sanità: «Il caso Toscana non ha precedenti». Il ceppo è il C St11 particolarmente aggressivo. I bambini protetti dal vaccino