Stipendi, la classifica delle province toscane

Firenze è la provincia in cui si guadagna di più in Toscana; Pistoia quella con i redditi più bassi secondo la rilevazione di Jobpricing

La provincia di Firenze ha i redditi più alti della regione. Quella di Pistoia i più bassi. Un divario tra territori fotografato dalla classifica dell'Osservatorio Jobpricing per Repubblica.it: lo stipendio lordo annuale dei fiorentini è di 28.857, quello dei pistoiesi di 25.944 euro. La media regionale è di 27.047 euro, soglia sopra alla quale si trovano solo la già citata provincia di Firenze e quelle di Lucca e Grosseto; tutte le altre sono sotto. 

Nella classifica delle regioni, la Toscana è all'undicesimo posto. La media provinciale italiana è di 28,653 e nella nostra regione la superano solo Firenze collocandosi al 22esimo posto e Lucca al 23esimo su 110 province. Tutte le alte province sono sotto la media nazionale: i risultati più bassi sono quelli di Siena al 67esimo posto e Pistoia al 71esimo.

MAPPA: REDDITI MEDI PROVINCIA PER PROVINCIA 

Quella di Jobpricing è una rilevazione che - a differenza di quella svolta per esempio dall'Istat (che accorpa più redditi: da lavoro dipendente, da pensione, da attività in proprio, da rendite, per poi suddividerli per i componenti della famiglia) - riguarda il dato puntuale relativo al lavoro dipendente, nel suo luogo di produzione (che può esser diverso dalla residenza), con l'esclusione di autonomi e Pa.