Andrea e Bebe, lo sport oltre la malattia

Due giovani colpiti dalla meningite, il corpo segnato, ma una voglia di vivere inesauribile. Lui in meno di un mese ha raccolto sul web 14.000 euro per pagarsi le protesi e continuare a correre. Lei è diventata una campionessa paralimpica di scherma