Argentero è il Leonardo di Jesus Garces Lambert Anteprima all’Italia Festival

vinci. Nel cinquecentenario dalla scomparsa di Leonardo da Vinci “Io, Leonardo”, con Luca Argentero nel ruolo del geniale artista toscano, sarà presentato in anteprima mondiale al quattordicesimo Los Angeles, Italia Festival, domani, al Chinese Theatre di Hollywood nella sezione “The Italian Masters” promossa con Intesa Sanpaolo e la Siae. Al Festival italiano a Hollywood saranno mostrate alcune scene esclusive del film, con l’introduzione del regista Jesus Garces Lambert, dell’attrice Angela Fontana e di Cosetta Lagani, ideatrice – insieme a Sara Mosetti – del soggetto e direttore artistico di questo come dei precedenti film d’arte prodotti da Sky. Io, Leonardo è una produzione di Sky con Progetto Immagine, che verrà distribuita nel corso del 2019 da Lucky Red in Italia (e da True Colors a livello internazionale).

A prestare il volto a Leonardo da Vinci è Luca Argentero, impegnato per la prima volta nell’interpretazione di un personaggio realmente vissuto all’interno di un film d’arte biografico, Angela Fontana è Cecilia Gallerani e Massimo De Lorenzo interpreta Ludovico il Moro. La voce narrante è di Francesco Pannofino.


La regia è affidata a Jesus Garces Lambert, già regista del film d’arte Sky “Caravaggio – l’anima e il sangue” (il documentario d’arte più visto al cinema in Italia e vincitore del Globo d’Oro) e di recente selezionato da Forbes come una delle personalità messicane più creative del 2018, insieme, tra gli altri, ad Alfonso Cuarón, Guillermo del Toro e Alejandro Gonzßlez Ißrritu. La sceneggiatura è di Sara Mosetti e Marcello Olivieri. La consulenza scientifica è di Pietro C.

Marani. Il direttore della fotografia è Daniele Ciprì. —