Le monete d’oro di San Mamiliano torneranno a casa

Il comune di Sorano chiede di riunire il tesoro ritrovato a Sovana sotto il pavimento della chiesa dedicata al santo. La Soprintendenza di Siena è orientata ad accogliere la richiesta e riportare la gran parte dei pezzi, oggi conservati a Firenze, nel luogo del loro giaciglio millenario