Alle Poste cartelli appesi con i nomi di chi vende meno

Il sindacalista: "C'è una pressione molto forte legata alla vendita dei prodotti commerciali e finanziari. Gli operatori subiscono pressioni, talmente forti che raggiungono in alcuni casi forme di ricatto"